Obbligo manutenzione fondi confinanti con le strade comunali

Entro il 31 luglio 2019 ed entro il 30 aprile per gli anni successivi è fatto obbligo ai proprietari di fondi confinanti con le strade comunali e con le strade provinciali di provvedere a mantenere le siepi, le piantagioni e le aree boscate di proprietà in modo da non restringere o danneggiare le strade, tagliando i rami delle piante che si pretendono oltre il confine stradale, che sovrastano la sede viaria e nascondono la segnaletica o che ne compromettono la leggibilità dalla distanza e dall’angolazione necessaria, nonché rispettare le distanze per la messa a dimora delle alberature, come previsto dal Codice della Strada (D.Lgs. n. 285/1992 – art. l6 D.P.R. n. 495/1992 – art. 26 commi 6-7-8).

A tal proposito è stata pubblicata l’ordinanza n. 17/2019, visualizzabile cliccando qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *